Delusione di Dio

Dal libro del profeta Isaìa 5,1-7Voglio cantare per il mio dilettoil mio cantico d’amore per la sua vigna.Il mio diletto possedeva una vignasopra un fertile colle.Egli l’aveva dissodata e sgombrata dai sassie vi aveva piantato viti pregiate;in mezzo vi aveva costruito una torree scavato anche un tino.Egli aspettò che producesse uva;essa produsse, invece, acini acerbi.E […]