Conoscere Dio

IMG-20200704-WA0002

Dal libro del profeta Isaìa 10,5-7.10-13
Così dice il Signore:
Oh! Assiria, verga del mio furore,
bastone del mio sdegno!
Contro una nazione empia io la mando
e la dirigo contro un popolo con cui sono in collera,
perché lo saccheggi, lo depredi
e lo calpesti come fango di strada.
Essa però non pensa così
e così non giudica il suo cuore,
ma vuole distruggere
e annientare non poche nazioni.
Poiché ha detto:
«Con la forza della mia mano ho agito
e con la mia sapienza, perché sono intelligente;
ho rimosso i confini dei popoli
e ho saccheggiato i loro tesori,
ho abbattuto come un eroe
coloro che sedevano sul trono.
La mia mano ha scovato, come in un nido,
la ricchezza dei popoli.
Come si raccolgono le uova abbandonate,
così ho raccolto tutta la terra.
Non vi fu battito d’ala,
e neppure becco aperto o pigolìo».
Può forse vantarsi la scure contro chi se ne serve per tagliare
o la sega insuperbirsi contro chi la maneggia?
Come se un bastone volesse brandire chi lo impugna
e una verga sollevare ciò che non è di legno!
Perciò il Signore, Dio degli eserciti,
manderà una peste contro le sue più valide milizie;
sotto ciò che è sua gloria arderà un incendio
come incendio di fuoco.

Dal Vangelo secondo Matteo 11,25-17
In quel tempo, Gesù disse: «Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o Padre, perché così hai deciso nella tua benevolenza.
Tutto è stato dato a me dal Padre mio; nessuno conosce il Figlio se non il Padre, e nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio vorrà rivelarlo».

Conoscere Dio non sembra interessi molto all’uomo moderno, tutto immerso nell’auto compiacimento per le sue conquiste tecnologiche, tutto preso dal dimostrare la sua forza e la sua potenza.
Eppure conoscere Dio, dice Gesù nel Vangelo di Giovanni, è la vita eterna: Questa è la vita eterna: che conoscano te, l’unico vero Dio, e colui che hai mandato, Gesù Cristo (Gv 17,3). Conoscere Dio è l’esperienza più importante concessa alla vita umana perché la introduce nell’eternità.
Molti sanno che la conoscenza, nella Bibbia, non corrisponde ad un esercizio intellettuale, ma è soprattutto relazione e amore. E’ proprio vero quello che la volpe insegna al Piccolo Principe: non si vede bene che con il cuore!

Proprio perché la conoscenza di Dio non è prima di tutto una ricerca intellettuale, e poiché Dio è essenzialmente amore che lega il Padre con il Figlio nello Spirito, solo il Figlio, immerso completamente in questa relazione d’amore ricevuto ci può rivelare il volto del Padre e solo il Padre, compreso totalmente in questa relazione di amore donato ci può rivelare e far conoscere il Figlio.

Tale conoscenza non avviene per via di informazione, ma perché il Figlio ci concede di essere noi pure figli e di entrare nella relazione con il Padre che lui vive dall’eternità.

Possono conoscere questa verità di Dio solo coloro che accolgono la possibilità di vivere da figli, solo coloro che non difendono la loro indipendenza ed autonomia come un idolo, ma riconoscono che l’essenziale della vita è essere generati nell’amore e a nostra volta generare altri all’amore. Allora conosciamo Dio, colui che sempre è generante e generato.

Una buona notizia: possiamo conoscere Dio e sperimentare la vita eterna se accogliamo la possibilità e la necessità di vivere da figli.

Per pregare: Salmo 131
Signore, non si esalta il mio cuore
né i miei occhi guardano in alto;
non vado cercando cose grandi
né meraviglie più alte di me.

Io invece resto quieto e sereno:
come un bimbo svezzato in braccio a sua madre,
come un bimbo svezzato è in me l’anima mia.

Israele attenda il Signore,
da ora e per sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.