Sabato santo: Il chicco di grano

963b9-semina

Oggi non ci sono letture perché questo giorno è senza celebrazione.
Oggi è un giorno di grande silenzio. Il Figlio di Dio giace nella terra, immerso totalmente nella morte, in attesa della risurrezione.

Possiamo farci aiutare da una breve parabola che Gesù ha raccontato nel Vangelo secondo Giovanni:
In verità, in verità io vi dico: se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto. (Gv 12,24)

Oggi siamo chiamati a stare di fronte al mistero di una morte che attende di portare frutto nella vita nuova della risurrezione.
Questa attesa terminerà questa notte nell’annuncio della Pasqua, nella luce della risurrezione che squarcia le tenebre, … ma per oggi occorre attendere in silenzio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.