Con Cristo e in Cristo

istock-653230538

Dalla lettera di san Paolo apostolo ai Colossési
Fratelli, come avete accolto Cristo Gesù, il Signore, in lui camminate, radicati e costruiti su di lui, saldi nella fede come vi è stato insegnato, sovrabbondando nel rendimento di grazie. Fate attenzione che nessuno faccia di voi sua preda con la filosofia e con vuoti raggiri ispirati alla tradizione umana, secondo gli elementi del mondo e non secondo Cristo.
È in lui che abita corporalmente tutta la pienezza della divinità, e voi partecipate della pienezza di lui, che è il capo di ogni Principato e di ogni Potenza. In lui voi siete stati anche circoncisi non mediante una circoncisione fatta da mano d’uomo con la spogliazione del corpo di carne, ma con la circoncisione di Cristo: con lui sepolti nel battesimo, con lui siete anche risorti mediante la fede nella potenza di Dio, che lo ha risuscitato dai morti. 
Con lui Dio ha dato vita anche a voi, che eravate morti a causa delle colpe e della non circoncisione della vostra carne, perdonandoci tutte le colpe e annullando il documento scritto contro di noi che, con le prescrizioni, ci era contrario: lo ha tolto di mezzo inchiodandolo alla croce. Avendo privato della loro forza i Principati e le Potenze, ne ha fatto pubblico spettacolo, trionfando su di loro in Cristo.

Ogni volta che nella messa concludiamo la preghiera eucaristica il sacerdote dice con grande solennità, elevando il pane e il vino dell’eucaristia: per Cristo, con Cristo e in Cristo … cosa significa?

Per Cristo” è abbastanza semplice: deve essere inteso in senso causale. a causa di Cristo, grazie a quello che lui ha fatto per noi. Grazie alla sua Pasqua di morte e risurrezione noi possiamo rendere grazie al Signore.
Con Cristo” è altrettanto semplice: il rendimento di grazie lo viviamo uniti a Cristo, con lui, facendoci un’unica voce con lui.
In Cristo” risulta un po’ più complesso e il testo di oggi un po’ ci aiuta ad illuminare questa espressione che ha nell’immagine della vita e dei tralci la spiegazione più bella “rimanete in me e porterete frutto” (Cfr. Gv 15).
Dice Paolo ai Colossesi: in lui camminate, radicati e costruiti su di lui, saldi nella fede… è in lui che abita corporalmente tutta la pienezza della divinità, e voi partecipate della pienezza di lui, che è il capo di ogni Principato e di ogni Potenza. Il nostro legame con Cristo è talmente forte che ci porta a vivere non solo grazie a lui o accanto a lui, ma in lui! Noi, grazie al battesimo, viviamo la sua stessa vita, siamo inseriti in lui, godiamo della gloria che lui vive in una partecipazione piena. Quando diciamo che siamo in comunione con Cristo diciamo esattamente questo.
Nel famoso testo di Giovanni 17, quello che viene interpretato come il “testamento spirituale” di Gesù, lui prega il padre perché: la gloria che tu hai dato a me, io l’ho data a loro, perché siano una sola cosa come noi siamo una sola cosa. Io in loro e tu in me, perché siano perfetti nell’unità e il mondo conosca che tu mi hai mandato e che li hai amati come hai amato me. (Gv 17,22-23)

Dal Salmo 144
O Dio, mio re, voglio esaltarti
e benedire il tuo nome in eterno e per sempre.
Ti voglio benedire ogni giorno,
lodare il tuo nome in eterno e per sempre.

Misericordioso e pietoso è il Signore,
lento all’ira e grande nell’amore.
Buono è il Signore verso tutti,
la sua tenerezza si espande su tutte le creature.

Ti lodino, Signore, tutte le tue opere
e ti benedicano i tuoi fedeli.
Dicano la gloria del tuo regno
e parlino della tua potenza.

Preghiamo
O Padre, che ci hai donato il Salvatore e lo Spirito Santo, 
guarda con benevolenza i tuoi figli di adozione, 
perché a tutti i credenti in Cristo 
sia data la vera libertà e l’eredità eterna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.