Una gioia piena

155009909

Dal Vangelo secondo Giovanni (15,9-11)
In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Come il Padre ha amato me, anche io ho amato voi. Rimanete nel mio amore. Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore. Vi ho detto queste cose perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena».

Rimanere nell’amore di Gesù è la condizione per vivere una gioia piena.
Un altro dei timori diffusi è che l’amore possa esaurirsi e che la gioia si spenga.
Gesù ci propone di rimanere nel suo amore perché la nostra gioia sia piena ed eterna. La condizione è osservare i comandamenti.
Essi non sono solo le condizioni che ci mantengono in modo minimale dentro una relazione con il Signore, ma sono anche la via per alimentare l’amore. I comandamenti che Gesù ci ha dato non definiscono solamente un limite al di fuori del quale ci troviamo fuori dalla comunione con lui, ma rappresentano la via per far crescere in noi quell’amore con cui siamo amati e sentirlo sempre di più come l’alimento principale della nostra vita. Potremmo allora dire come Gesù: “Mio cibo è fare la volontà del Padre” (Gv 4,34).

Dal Salmo 96
Cantate al Signore un canto nuovo,
cantate al Signore, uomini di tutta la terra.
Cantate al Signore, benedite il suo nome.

Annunciate di giorno in giorno la sua salvezza.
In mezzo alle genti narrate la sua gloria,
a tutti i popoli dite le sue meraviglie.

Dite tra le genti: «Il Signore regna!».
È stabile il mondo, non potrà vacillare!
Egli giudica i popoli con rettitudine.

Giuseppe d'Egitto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.