Guardate i frutti

grapes-690230_1280

Mt 7,15-20

Che albero sei tu? Che frutti porti?
Noi ci siamo un po’ abituati ai falsi profeti, a coloro che promettono e non fanno, a coloro che proclamano valori e sono incoerenti: li tolleriamo…
Subito il pensiero va ai nostri politici, ma in realtà essi sono il nostro specchio.

Quante volte noi ci siamo trovati a fare grandi proclami, a riempirci la bocca di grandi parole in una discussione infervorata: solidarietà, uguaglianza, giustizia, pace, amore fraterno, riconciliazione, moderazione, … pensando di poter essere riconosciuti come persone apprezzabili perché pronunciavamo con convinzione quelle parole…
Ma quali sono i frutti di solidarietà, uguaglianza, giustizia, pace, amore fraterno, riconciliazione, moderazione, … nella nostra vita? Quali gesti concreti abbiamo compiuto? Ieri, in questa settimana, in questo ultimo mese?

Che albero sei tu? Che frutti hai portato?
Per Gesù non c’è neanche l’attenuante della mediocrità, o l’attenuante delle circostanze.
Però c’è la possibilità della conversione, di diventare un albero buono portando frutti buoni. E’ una possibilità che ci è ridata sempre, anche oggi se vuoi.

Dal Salmo 92
È bello rendere grazie al Signore
e cantare al tuo nome, o Altissimo,
annunciare al mattino il tuo amore,
la tua fedeltà lungo la notte,
sulle dieci corde e sull’arpa,
con arie sulla cetra.

Perché mi dai gioia, Signore, con le tue meraviglie,
esulto per l’opera delle tue mani.
Come sono grandi le tue opere, Signore,
quanto profondi i tuoi pensieri!

L’uomo insensato non li conosce
e lo stolto non li capisce:
se i malvagi spuntano come l’erba
e fioriscono tutti i malfattori,
è solo per la loro eterna rovina,
ma tu, o Signore, sei l’eccelso per sempre.

Il giusto fiorirà come palma,
crescerà come cedro del Libano;
piantati nella casa del Signore,
fioriranno negli atri del nostro Dio.
Nella vecchiaia daranno ancora frutti,
saranno verdi e rigogliosi,
per annunciare quanto è retto il Signore,
mia roccia: in lui non c’è malvagità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...