Tradimento!!!

3_Chiesa-di-San-Martino-Ditto-di-Cugnasco-Canton-Ticino1

Gv 13,21-33.36-38

Uno di voi mi tradirà (mi consegnerà)“!
Non è difficile puntare il dito su Giuda: è lui il traditore, l’indegno!
Anche noi, come Pietro ci sentiremmo di dire: “Signore, … Darò la mia vita per te!

In realtà il testo del Vangelo va letto con maggiore attenzione nelle parole difficili che Gesù pronuncia dopo che Giuda, uscendo, si lascia avvolgere nella notte.

«Ora il Figlio dell’uomo è stato glorificato, e Dio è stato glorificato in lui. Se Dio è stato glorificato in lui, anche Dio lo glorificherà da parte sua e lo glorificherà subito». Come può essere glorificato proprio nel momento in cui qualcuno dei suoi, scelti da lui, lo tradisce mandandolo alla morte? Che cosa significa questa glorificazione?

Prendiamo le parole di p. Silvano Fausti che spiegano molto bene questo passaggio:
Gesù, svelando il tradimento, non intende denunciare il traditore; gli offre invece la sua amicizia, pur sapendo che la respinge. Mostra così la propria fedeltà all’amico infedele, nella gratuità di un amore che non conosce condizioni né condizionamenti. Gesù ama Giuda e da la vita per lui. Lo ama e non può non amarlo, perché è l’amore: è Io-sono. Se l’avesse rifiutato per il suo rifiuto, sarebbe uomo e non Dio (Cf. Os 11,9): non sarebbe il Figlio del Padre, Io-sono che salva (cf. v. 19).
Per questo il tradimento di Giuda è la glorificazione del Figlio dell’uomo come Figlio di Dio; ed è insieme la glorificazione di Dio stesso, che in lui si rivela come amore.
Il tradimento di «uno dei Dodici» fa uscire ogni discepolo dalla presunzione di salvarsi, ma anche dall’angoscia di perdersi. Fa capire che la salvezza è un amore che non si nega neppure a chi lo nega. Dio ama me e ogni uomo più di se stesso, perché è Dio!
(S. FAUSTI, Una comunità legge il vangelo di Giovanni, II,EDB-Ancora 2004, p. 23).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...