Di’ soltanto una parola

bambina-affetta-da-cancro

Gv 4,43-54

La prova della nostra fede avviene quando abbiamo solo una parola su cui poggiare le nostre speranze e le nostre scelte. Nessun segno, nessuna conferma, nessun test … solo una parola detta da Colui che riconosciamo come il Signore.

Il funzionario di Cana se la fa bastare e si mette in cammino, così come ha fatto il cieco nato di ieri, il quale, con la faccia imbrattata di fango, ha obbedito a quella parola di Gesù andando a lavarsi a Siloe.

C’è una parola per noi ogni giorno, una parola su cui metterci in camino, fare delle scelte e convertirci. Lo ripetiamo ogni volta che partecipiamo alla Messa: Signore, di’ soltanto un parola… Una volta ricevuta, possiamo rispondere: Signore, aumenta la nostra fede.

Il Signore ci conceda di sperimentare i frutti della sua Parola accolta con fede.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...