Il perdono e la fede

Lc 17,1-6

Questo testo che invita al perdono senza limiti del fratello che si pente, è un testo che ci fa sempre fare fatica e che può essere catalogato tra i testi più censurati del Nuovo Testamento. Sul perdono normalmente abbiamo le idee confuse. Lo assimiliamo ad un colpo di spugna o allo spingere il tasto reset del computer. Abbiamo la percezione che perdonare significhi negare l’ingiustizia o il torto subito; per questo facciamo fatica.

In realtà il perdono è tutt’altra cosa. Il perdono rappresenta un atto creativo e una novità di fronte al male compiuto; un atto creativo che si fonda sull’amore per la persona anche quando ha sbagliato; un atto che non nega il male commesso, ma che non lo considera l’unica verità su quella persona che, pentito, domanda di essere riaccolto nonostante il male compiuto.

I veri maestri del perdono sono i genitori. Di solito anche quando un figlio si è comportato male, trova sempre accoglienza dai suoi genitori, perché essi sanno vedere oltre il male compiuto e sanno rigenerare quel figlio nel loro amore.

Il perdono domanda una grande fede. Una fede nell’amore che trionfa sul male, una fede nella misericordia che vince in ogni giudizio, una fede nella potenza di Dio capace di mettere nuova vita anche dove a noi, umanamente, sembra di poter vedere solo la morte. Gesù ci consola e ci dice che basta poco: il resto lo fa lui. 

A noi basta dare una possibilità a Dio, fare un primo passo e consentirgli di operare nella nostra vita quelle cose che, noi, giudichiamo impossibili. La nostra fede potrebbe essere semplicemente quella che l’angelo chiede a Maria: credere che nulla è impossibile a Dio (cfr. Lc 1)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...